Originalità, immaginazione e bellezza: ecco “Minimalario”

Una recensione di Francesca Fabris sulla sua rubrica mensile, “Passione libri”

minimalario_fabris_1217