Archivi tag: amicizia

I libri del 2015 che hanno reso più bello AtlantideKids

AtlantideKids

1. Pinocchio prima di Pinocchio, di Alessandro Sanna – Orecchio acerbo Pinocchio prima di Pinocchio3

Quando lo vedo, lì dritto, impettito, stagliarsi nell’aurora, o nel tramonto, lo immagino pronto a mirabolanti avventure. E non mi sbaglio: parte a grandi balzi. Non conosce mezze misure. Sembra felice, ma non pare Pinocchio, non vedo il naso lungo che, così di profilo, certamente salterebbe agli occhi. D’altra parte, da come capitombola e si diverte, sembra proprio lui. Non so… io continuo a seguirlo, e con una certa trepidazione, perché il ragazzino di legno si sta fidando ciecamente di un gatto e di una volpe, silhouette nere nella neve bianca, e s’avvia a passo sicuro verso una folla di altri legnosi, verso un bosco, che dal tanto danzare s’infiammano. []

2. C’era una volta una bambina, di Giovanna Zoboli e Joanna Concejo – Topipittori

C'era una volta una bambina, Giovanna Zoboli, Joanna Concejo - 2015, Topipittori C’era una volta una bambina, Giovanna Zoboli, Joanna Concejo – 2015…

View original post 493 altre parole

Una parola per il primo giorno di scuola

copertinaÈ una parola:  una delle più belle del nostro vocabolario, una di cui tutti abbiamo bisogno, quella che, in questo primo giorno di scuola per molti di noi, bambini e maestri, auguro a ognuno di poter incontrare nel proprio cammino, fuori e dentro la scuola.

http://apedario.blogspot.it/2015/09/libri-pippi-e-una-parola.html?spref=fb

Oh, com’è bella Panama! Alcuni libri bussano direttamente dalla propria infanzia.

foto-768x1024

Sul blog delle Galline Volanti, una recensione dedicata a “Oh, com’è bella Panama” (in attesa della sua ristampa entro fine anno).

“Questa volta, è stato Janosch che ha bussato alla mia porta. E’ accaduto nel 2013, quando la casa editriceKalandraka ha riedito in Italia “Oh, com’è bella Panama!”, il libro che nel 1979 ha reso famoso l’autore tedesco, il libro che mia mamma mi leggeva in lingua originale e che io ho amato molto (La prima edizione italiana è pubblicata nel 1997 da Piemme nella collana Il battello a vapore).

Viaggio, avventura, sogni, felicità, libertà, sono alcuni ingredienti di questo gioiello. E poi amicizia, affetto, casa, gioie quotidiane e natura (una natura pura e complice). Ci sono Tigre e Orso alla ricerca della felicità, felicità che, si sa, spesso è davanti ai nostri occhi. Basta fare un giretto, salire su un albero e vedere la vita da una prospettiva diversa. ”

Per continuare, clickate http://gallinevolanti.com/oh-come-bella-panama/

E buona lettura!