A “Più libri più liberi” anche i racconti da indossare di Casa K

piu libri logo

Tempo fa è arrivato un pacchettino per la gioia di  un bambino: origine Galizia destinazione Firenze. Conteneva il “Piccolo coniglio bianco” da indossare. Sì, maglietta viola con stampa del protagonista del libro di Xosé Ballesteros e Oscar Villan, dal racconto tradizionale portoghese dove il coniglio e la formica vincono la capra capraccia che con prepotenza ha invaso la casa del protagonista impedendogli di entrarci dentro dopo che lui è uscito a cercare cavoli per farsi una bella zuppa. Nè il possente bue, nè un grosso cane e neppure il fiero gallo avranno il coraggio di affrontare insieme al coniglio la “capra capruzza che se mi salta addosso mi soffoca di puzza“. Ce l’avrà la formica che non esiterà a aiutare il protagonista con ottimi risultati. Perchè lei non ha certo paura di una “capra caprina”.  Il bambino, aveva avuto la fortunata occasione di imbattersi nella collezione da vestire di Casa K, e essendosene innamorato un regalino ci aveva guadagnato. Apri l’elegante scatola di cartone, la bella carta velina e la sorpresa non è finita.  Come nel gioco del cucù, spunta fuori infatti un altro personaggio da qualche parte della maglia,  per non lasciare solo il coniglio bianco che ci aveva messo tanto a trovare un amico coraggioso.

logo cas k

Insomma i racconti da indossare arrivano anche in Italia, belli e duraturi,  in caldi colori, morbido cotone. Per ora saranno pochi campioni disponibili solo insieme al libro alla fiera “Più libri più liberi” di Roma. Ma è l’inizio. Tanti ci avevano chiesto quando avremmo visto la collezione anche nel nostro paese, e finalmente la risposta l’abbiamo.  Per accompagnare i bambini durante il sonno ci sarà invece la zebra Camilla, protagonista dell’omonimo libro di Marisa Nuñez illustrato da Oscar Villan, intenta a scoprire l’avventura della crescita e affrontarne le paure. Lei sarà il personaggio del pigiama della collezione di Casa K. Anche qua,  accanto all’immagine della zebra, ci sarà una sorpresa da scoprire tra le pieghe dei pantaloni o delle maniche.

Il-piccolo-coniglio-It.jpg-coniglio.jpg-400

Camilla

Un link per sbirciare un pò:

http://www.kalandraka.com/es/merchandising/listado/ir/coleccion-invierno/

Ci saranno  le nostre novità editoriali, i “Racconti per bambini che si addormentano subito”,  di Carlos Lopes illustrati da  David Pintor. I racconti inaugurano la collana “Sette Leghe”. Un nuovo formato, per i bambini dai 6 anni.  E naturalmente “Il maialibro” di Anthony Browne. Le novità meno recenti “Storie di topi” di Arnold Lobel, “Oh, com’è bella Panama!”, “È una parola” di Arianna Papini, il cui  altro libro edito da Kalandraka “Chi vorresti essere?” è appena sbarcato in Francia.

E naturalmente troverete i titoli del catalogo.

racconti-per-bambini-It.jpg-PICO-PICO     Il-maialibro-It--5

Ma udite udite, è in arrivo fresca di ristampa “La gallinella rossa” come vi avevamo anticipato, adesso è ufficiale, perchè l’attesa si era rivelata più lunga del solito con qualche imprevisto e, siamo sinceri, tra corriere e casi del destino, qualche piccolo dubbio c’era venuto alla fine che non riuscisse a giungere puntuale alla fiera. Marco Somà è ospite a  Roma per un laboratorio sul libro, che è attualmente in lancio  in Corea.

COVER_BASSA_GALLINELLA

Un anticipo sugli appuntamenti:

Giovedì 5/12 ore 11, Arianna Papini terrà un laboratorio con due classi della terza elementare sul libro “È una parola”

Venerdì 6/12 ore 10,  Lola Barceló*  è ospite con Carla Ghisalberti*,  allo Spazio Ragazzi per la presentazione di “Racconti per bambini che si addormentano subito” e “Il maialibro”.

Domenica 8/12 ore 12,  “La gallinella rossa”, laboratorio sul ciclo del grano con Marco Somà. Presso Eatily. Da definire le modalità di prenotazione.

copertina.jpg-e'-una-parola

Ricordiamo che “Più libri più liberi” è una fiera a scopo commerciale e quindi non sarà possibile visionare le proposte di autori e illustratori in loco. Chiunque sia interessato a proporre i suoi lavori  potrà consegnarci materiale appositamente preparato che raccoglieremo in casa editrice.

Dove ci trovate: STAND C16 PIANO TERRA.

dalla Stazione Termini: Metro B, direzione Laurentina, fermata EUR Fermi. Dalla fermata, 5 minuti a piedi seguendo Viale Shakespeare. Servizio bus navetta gratuito (A/R) ogni dieci minuti dalla fermata della metropolitana EUR Fermi al Palazzo dei Congressi, dall’apertura della manifestazione fino alla chiusura.

*direttrice di Kalandraka Italia

*critica di letteratura per l’infanzia, condivide la sua passione  realizzando progetti di lettura con bambini in scuole, biblioteche, libererie; cura il blog “Lettura candita”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...